Cosa vedere a New York: i 10 luoghi da non perdere

cosa vedere a New York attrazioni

New York è la città che non dorme mai; c’è sempre qualcosa da fare e una nuova destinazione da esplorare. Scegliere cosa vedere a New York è davvero un’arduo compito; NYC è una città conosciuta per il suo trambusto, i punti di riferimento iconici e le attrazioni spettacolari. I turisti accorrono in città ogni anno per vivere la cultura, i paesaggi e gli eventi speciali. La metropoli è il nesso di cultura, arte, architettura, storia e divertimento.

Pubblicità

In questa guida vi proponiamo i dieci luoghi davvero irrinunciabili per visitare New York.

Statua della libertà: il simbolo delle attrazioni di New York

statua della libertà cosa vedere a new york

La prima cosa da vedere a New York è senza dubbio la Statua della Libertà, un dono dalla Francia agli Stati Uniti, accoglie i nuovi arrivati ​​sulle coste dell’America da oltre cento anni. New York City è stato un importante porto di accoglienza per immigrati negli Stati Uniti in una parte significativa della sua storia. Oggi la Statua della Libertà non è solo un simbolo della storia americana come terra accogliente di opportunità e libertà per gli immigrati, ma anche un ottimo punto di vista dal quale vedere la metropoli tentacolare.

Pubblicità


Lady Liberty sul suo piedistallo si erge a un impressionante 93 metri (305 piedi), che i visitatori possono scegliere di perseguire, arrampicandosi, per ammirare la struttura di supporto di Brooklyn e Gustave Eiffel. Per coloro che scelgono di non salire i 154 gradini fino alla corona, il piedistallo offre viste panoramiche sul porto e sul centro di New York City. Le visite guidate di Liberty Island sono offerte durante tutto il giorno da Park Rangers con audioguida in nove lingue, il tour è comprensivo del biglietto del traghetto per l’isola.

Empire State Building: salire al suo 86 ° piano per ammirare incredibili viste a 360 gradi della città

cose da vedere a new york empire state building

L’iconico Empire State Building è stato l’edificio più alto del mondo per quasi quattro decenni ed è stato progettato dal noto studio di architettura Shreve, Lamb e Harmon all’inizio del XX secolo. Si innalza per oltre un quarto di miglio sopra Manhattan e offre ampie vedute ai milioni di visitatori che attira ogni anno. In una giornata limpida, i visitatori possono vedere New York, New Jersey, Connecticut, Massachusetts e Pennsylvania.

Pubblicità

Ci sono due ponti di osservazione nella torre, all’86 ° piano e al 102 ° piano. Entrambi offrono viste impressionanti e fatti interessanti sulla vasta storia e l’importanza dell’edificio. Tra le cose da vedere a New York c’è assolutamente è questo complesso architettonico che è apparso in oltre 250 film ed è stato chiamato “America’s Favorite Architecture“. È aperto tutti i giorni dalle 9:30 fino a mezzanotte e i biglietti possono essere acquistati allo sportello o online. Da qualche tempo l’ESB accoglie anche i visitatori a tarda notte grazie agli orari di apertura che si estendono fino alle 2 del mattino.

Central Park e i suoi pic nic: una cosa da vedere a New York per viverla da vero newyorker

central park cosa vedere a new york

Situato nel centro di Manhattan, Central Park è un enorme parco verde e ospita il Castello del Belvedere, lo zoo di Central Park e molte altre attrazioni. Per i naturalisti che desiderano fare una pausa dalla grande città, rilassarsi nel Grande Prato o fare una passeggiata lungo i grandi sentieri del parco può offrire una pausa tanto necessaria, in mezzo ad una delle maggiori attrazioni di New York. Ci sono anche molte attività all’aria aperta per intrattenere i visitatori, tra cui la pesca con la lenza e la pesca nel Dana Discovery Centre, il noleggio di barche a remi presso la Loeb Boathouse. Il parco vanta sei miglia di strade asfaltate aperte solo a jogging, ciclisti, skateboarder e pattinatori in linea. Central Park è anche particolarmente adatto alle famiglie con campi da gioco e allo zoo per bambini. Un po’ come il St James Park di Londra, per rimanere in Europa.

Times Square e la sua Ball la rendono la principale delle attrazioni di New York

time square attrattive new york

Con oltre 39 milioni di visitatori ogni anno, Times Square è l’attrazione turistica più visitata al mondo e sicuramente una cosa da vedere a New York. Le luci intense e l’atmosfera della grande città di questo incrocio commerciale hanno identificato questo posto come “Il crocevia del mondo”. Oggi Times Square è un importante centro dell’industria dell’intrattenimento mondiale.

Pubblicità

La caduta annuale della palla di San Silvestro, iniziata nel 1907, è stata un punto fermo del fascino della piazza. Lo shopping, l’intrattenimento e la pletora di ristoranti offrono molte attività e opzioni per ogni tipo di visitatore. È una zona da non perdere durante un viaggio a New York City.

Ponte di Brooklyn, un’icona della Grande Mela

ponte di brooklyn attrazioni new york

Il ponte di Brooklyn, costruito tra il 1869 e il 1883, è uno dei ponti sospesi più antichi e più riconoscibili al mondo. Si estende per 5.989 piedi e collega Manhattan a Brooklyn attraverso l’East River. Più di 120.000 veicoli, 4.000 pedoni e 2.600 ciclisti attraversano il ponte ogni giorno. I visitatori del ponte possono passeggiare, guidare o andare in bicicletta attraverso questo famoso punto di riferimento di New York City. C’è una passerella pedonale situata sopra il traffico, dove i visitatori possono ammirare il porto e entrambi i quartieri. La passeggiata di 2 km (1,3 miglia) attraverso il ponte offre molte opportunità per ammirare lo skyline di New York. Le favolose viste sullo skyline della città la rendono magica soprattutto nelle prime ore serali. Anche la vista da Brooklyn sull’East River è spettacolare ed è assolutamente da vedere, insieme ai suoi tramonti.

La Fifth Avenue, la più famosa strada dello shopping al mondo

fifth avenue new york

Classificata come una delle vie dello shopping più costose del mondo, la Fifth Avenue è una destinazione privilegiata per i visitatori con un gusto per il lusso. La sezione della Quinta che attraversa Midtown Manhattan tra la 49a e la 60a Streets è fiancheggiata da negozi di fascia alta tra cui showroom di design e prestigiosi grandi magazzini.

Pubblicità

La sezione della Fifth Avenue tra l’82a e la 105a strada nell’Upper East Side viene definita Museum Mile. Nove musei sono situati lungo questo tratto del Quinto tra cui il Guggenheim e il Metropolitan Museum of Art.

Il MoMa, il museo di arte moderna

moma 10 cose da vedere new york

Il Museum of Modern Art (MoMA) si trova nella zona di Midtown e presenta collezioni incentrate su produzioni artistiche più recenti e media artistici più diversi. Le mostre del MoMA includono non solo opere di pittura, disegno, scultura, stampe e architettura, ma anche fotografia, libri illustrati e media elettronici. Alcune delle loro partecipazioni più famose includono opere di Jackson Pollock, Vincent van Gogh, Claude Monet, Pablo Picasso, Cindy Sherman, Andy Warhol e molte altre ancora. Il MoMA è anche sede di esposizioni temporanee di opere provenienti da altri famosi musei come il Louvre di Parigi e a sua volta è fautore di importanti prestiti per mostre in altri complessi museografici.

Rockefeller Center

rockfeller center new york attrattive

Un tour del Rockefeller Center, un complesso di 19 edifici costruiti dalla famiglia Rockefeller, offre uno sguardo dietro le quinte di alcuni dei più grandi tesori di New York City. Questi edifici hanno ospitato molte importanti società nel corso degli anni, tra cui General Electric, e ospitano gli studi NBC. A 70 piani di altezza, il ponte di osservazione Top of the Rock offre ai visitatori una vista a 360 gradi su New York City.

Pubblicità

Il tour degli NBC Studios offre ai visitatori la possibilità di intravedere i set dei loro spettacoli NBC preferiti o di sedersi dietro un banco delle notizie. Il Rockefeller Center ospita anche il Radio City Music Hall, che è stato restaurato per riflettere il suo glamour degli anni ’30. Il Rockefeller Center si trasforma durante le festività natalizie con l’impressionante albero di Natale che domina la pista di pattinaggio e il Radio City Christmas Spectacular.

Grand Central Terminal: la stazione più bella del mondo

grand central terminal new york luoghi di interesse

Il Grand Central Terminal è stato soprannominato la “stazione più bella del mondo” ed è una delle principali attrazioni turistiche di New York City. L’atrio principale cavernoso ospita l’impressionante orologio in vetro opale perlato. I visitatori sono anche attratti dalle elaborate decorazioni astronomiche del soffitto originariamente concepite nel 1912. Il livello inferiore, che ospita l’atrio e i binari del treno, offre diverse opzioni per la ristorazione tra cui l’Oyster Bar.

La Vanderbilt Hall, appena fuori dall’atrio principale, originariamente costruito come sala d’attesa, ospita ora il mercatino di Natale annuale e mostre speciali. L’appartamento Campbell, elegantemente restaurato, doveva replicare un palazzo fiorentino del XIII secolo, ma ora ospita turisti e pendolari nella sua sala cocktail.

Memoriale dell’11 settembre

memoriale 11 settembre new york luoghi di interesse

Il memoriale nazionale dell’11 settembre è stato costruito in onore di coloro che furono uccisi negli attacchi terroristici dell’11 settembre 2001. I nomi di coloro che sono morti sono incisi in due pannelli di bronzo che fiancheggiano le piscine commemorative. Le piscine segnano le impronte delle Torri Gemelle che un tempo sorgevano su quel sito. Il National Memorial Museum dell’11 settembre serve a educare il pubblico sulle implicazioni degli attacchi attraverso display multimediali, archivi, narrazioni e una collezione di manufatti.

Pubblicità

Come appare subito chiaro, le cose da vedere a New York sono moltissime. Abbiamo provato a individuare 10 attrazioni New York da non perdere, ma naturalmente c’è molto di più.

Cosa vi piace di più di questa città? Vorresti aggiungere qualcosa alla nostra lista di cosa vedere a New York? Lascia un commento qui sotto!

Lascia un commento!