Cosa vedere e dove alloggiare a Cattolica?

|

Articolo aggiornato il 10 Giugno 2022

Cattolica è una delle principali località della Riviera Romagnola. Si trova nell’estremo Sud della Romagna, al confine con le Marche, e a pochi chilometri di distanza dalla Repubblica di San Marino. Andando verso Nord lungo la costa si possono incontrare molte altre località rinomate, tra cui Rimini, Riccione e Misano Adriatico. Anche Ravenna, con i suoi mosaici e i suoi antichi edifici, è piuttosto vicina.

Proprio la sua posizione fa di Cattolica un luogo tra i più richiesti dai vacanzieri italiani e non solo. Fortunatamente la città offre un gran numero di proposte, come residence o Hotel 3 Stelle a Cattolica.

Scopriamo insieme cosa vedere in questa località e dove alloggiare per una vacanza.

Divertirsi di giorno e di sera

Trattandosi di un importante polo turistico per l’attività balneare non mancano gli stabilimenti, posti lungo tutta la costa. Molte di queste aziende offrono servizi davvero completi, come ad esempio docce, cabine, bar e ristorante. Se avete dei bambini potete informarvi sulla presenza, all’interno dei lidi, dell’animazione, con professionisti pronti a intrattenere i più piccoli durante tutta la giornata.

Anche di sera è molto facile trovare qualcosa da fare, grazie ai numerosi locali che permettono alla movida di andare avanti fino a notte fonda. Gli adulti apprezzeranno invece l’ampia presenza di ristoranti, per degustare le specialità del posto. Non mancano i ristoranti che danno sul mare, incredibilmente suggestivi e perfetti per passare una indimenticabile serata.

Le attrazioni più apprezzate

Oltre alle spiagge e ai locali alla moda non mancano delle attrazioni adatte a persone di ogni età.

Spicca la presenza dell’Acquario di Cattolica, il secondo più grande d’Italia (dietro al celebre Acquario di Genova). Consigliamo la visita soprattutto alle famiglie con bambini, che possono approfittare di questa struttura per far conoscere ai più piccoli le meraviglie degli habitat acquatici. All’interno dell’acquario sono presenti sia pesci che altre specie di animali, come ad esempio i rettili, i molluschi e anche gli anfibi.

Potrebbe interessarti anche:   Cosa amano i newyorkesi dell’Italia

Durante la visita all’Acquario si possono seguire vari percorsi, ognuno caratterizzato da un tema differente. In questo modo i visitatori possono attraversare una vera e propria narrazione, per imparare e scoprire ogni segreto sulle creature ospitate all’interno della struttura.

Per gli appassionati di storia sono invece presenti alcune grotte, scavate nella roccia e ubicate proprio sotto il centro della città. Queste grotte sembra che siano state realizzate tra il XVI e il XIX secolo, e possono essere visitate ancora oggi. La più celebre di queste grotte è chiamata Grotta Paparoni.

Molti di questi scavi sono collegati tra di loro, attraverso un complesso sistema di ramificazioni. Chi ama l’arte saprà notare la grande cura per i dettagli tenuta da coloro che hanno lavorato nella realizzazione di queste suggestive opere. Nel sottosuolo di Cattolica la natura incontra l’ingegno umana, con un risultato unico nel suo genere.

Dove alloggiare

Chi sceglie di alloggiare a Cattolica ha davvero l’imbarazzo della scelta. In città è possibile trovare numerose strutture, con prezzi adatti a ogni tasca.

Chi vuole il massimo della comodità può scegliere tra i molti alberghi, alcuni dei quali posizionati in prossimità della spiaggia. Vi consigliamo di consultare nel dettaglio queste strutture, per capire quali hanno un proprio stabilimento o quali propongono una convenzione con i lidi presenti sul territorio.

In alternativa si può optare per una soluzione in stile B&B, economica ma comunque confortevole. Di solito questa soluzione è molto apprezzata dai più giovani, che preferiscono pranzare e cenare nei molti locali della zona.

Un’altra possibilità è affittare un appartamento all’interno di un residence. Si ottiene una maggiore autonomia, e si ha anche a disposizione un’utile cucina, per gestire di volta in volta i propri pasti.

Previous

Turismo internazionale in Italia, le mete più ambite

New York dall’alto, 5 bar sul tetto (rooftop) da provare

Next

Lascia un commento

Utilizziamo cookie tecnici necessari per il funzionamento del sito web e cookie di profilazione di terze parti, per offrirti un’esperienza personalizzata. Per maggiori informazioni sui cookie che installiamo puoi consultare la nostra cookie policy.
Puoi scegliere se accettare o negare il consenso all’installazione dei cookie di profilazione.

Cliccando sul tasto Accetto, chiudendo questo banner o interagendo con i link o i bottoni al di fuori di questo banner, acconsenti all’uso di questi cookie.