Cosa visitano gli Americani in vacanza in Italia?

desitinazioni italia

Ecco la classifica delle top 5 più amate dai turisti USA.

L’Italia è una delle nazioni più visitate ed amate in Europa.

L’antica e affascinante storia, la ricchezza di monumenti nelle sue preziose città d’arte, gli usi e costumi tramandati di generazione in generazione, la tradizione e cultura enogastronomica e la varietà di paesaggi, la rendono da sempre uno dei gioielli più attraenti del Mediterraneo e di conseguenza, una delle destinazioni preferite dai turisti Americani.

Quali sono le destinazioni preferite?

Secondo le più recenti analisi di dati le località d’Italia più amate dagli americani sono le seguenti:

Roma

La capitale d’Italia fa battere il cuore a tutto il mondo con la sua bellezza senza tempo ed il suo fascino irresistibile.

La “città eterna” non è soltanto la località più amata d’Italia ma è la quinta destinazione preferita dagli Americani per le loro vacanze, dopo le seguenti: Crociera ai Caraibi, Cancun in Messico, Crociera della costa Europea e Punta Cana in Repubblica Dominicana.

Un risultato eccezionale considerando sia la distanza decisamente rilevante che un viaggio in Europa comporta sia la presenza in classifica di Londra e Parigi, rispettivamente al sesto e decimo posto.

La Basilica di San Pietro, il Colosseo, il Pantheon, le centinaia di chiese di incredibile bellezza, Piazza di Spagna e Piazza Navona, la via Condotti ed i suoi lussuosi fashion shops sono solo un cenno di tutta la bellezza senza tempo che Roma racchiude.

Toscana

La Toscana è una delle regioni più amate dai turisti americani, attratti dalla splendida Firenze e conquistati dalle sue dolci colline che la rendono la destinazione più desiderata nell’ambito del turismo enogastronomico.

Firenze è un autentico gioiello dell’arte rinascimentale, capace di condurre i suoi visitatori indietro nel tempo. Il meraviglioso Duomo, l’eleganza del Museo degli Uffizi e di Palazzo Pitti ed il fascino del Ponte Vecchio sul fiume Arno al tramonto, sono solo alcuni esempi di ciò che questa città d’arte è in grado di offrire ai turisti che ogni giorno la scelgono e si innamorano di essa perdutamente.

Ma la Toscana non è solo una meta gettonata per i turisti che amano le città d’Arte, è ormai la destinazione simbolo per tutti i fan del turismo enogastronomico.
Le colline toscane offrono dei tour incantevoli, tra borghi, agriturismi di alto livello ed una cultura di vini e cibo ineguagliabile.

Venezia

La città galleggiante, patrimonio dell’Unesco, ospita circa 30 milioni di turisti l’anno, un numero incredibile che la rende una delle città più visitate d’Europa.

Detta anche la città sull’acqua, la città degli innamorati, Venezia è costruita su oltre 100 isole in una laguna ed è un luogo unico al mondo, da visitare almeno una volta nella vita.

Nella classifica delle attrazioni più visitate abbiamo senz’altro Piazza San Marco e la Basilica di San Marco, il Canal Grande, possibilmente da attraversare in gondola, il Palazzo Ducale, il Ponte di Rialto e le isole di Murano e Burano.

Anche se il periodo migliore per visitare Venezia è durante la primavera e l’estate, nonostante luglio ed agosto rendano le temperature davvero elevate, Venezia riesce ad incantare i turisti anche nei mesi invernali, soprattutto durante il Carnevale di Venezia, detto il Carnevale più bello d’Italia, in cui la città si riempie di meravigliosi costumi pittoreschi, maschere colorate ed eventi eccezionali.

Costiera Amalfitana         

Viene dipinto come il tratto di costa più bello d’Italia e per molti persino d’Europa.

Un viaggio on the road lungo la Costiera Amalfitana è uno di quei viaggi nella bucket list di tantissimi turisti americani.

Il litorale appartiene alla provincia di Salerno ed è caratterizzato da circa 50 chilometri di curve e tornanti che attraversano le meravigliose scogliere a strapiombo sul mare, uno spettacolo unico che consente di visitare le attrazioni della costiera amalfitana, Patrimonio Unesco dall’anno 1997.

Positano, Amalfi, Ravello e Vietri sul Mare, sono solo alcuni degli splendidi paesi da visitare durante questo tour on the tour. Potete scegliere anche di partire da Salerno, per trovare prezzi più economici.

Sicilia

I turisti americani dimostrano di apprezzare molto la Sicilia, con un occhio di riguardo per Palermo anche se di recente è in ascesa l’interesse per la costa orientale, privilegiata dalla presenza dell’Aeroporto Internazionale Vincenzo Bellini di Catania, primo scalo del Sud Italia.

La Sicilia è una regione molto grande, per questo motivo si può optare per un tour dell’Isola che possa dare un assaggio delle bellezze diversi delle varie città oppure ci si può concentrare su una costa per volta per poter apprezzare maggiormente le molteplici attrazioni disseminate per l’isola.

Palermo e le sue testimonianze delle diverse dominazioni susseguitesi nei secoli, Agrigento e la sua Valle dei Templi. Le coste di Trapani con le sue Riserve più famose, la Riserva dello Zingaro e di Scopello. La provincia di Ragusa, resa celebre dai romanzi di Camilleri del commissario Montalbano. Lo splendido barocco di Siracusa e Noto ed il centro storico di Catania e della sua costa rocciosa diversa dal resto dell’isola.

Ma su tutti, c’è un’attrazione Patrimonio dell’Unesco dal 2013 che continua a registrare un crescendo di visitatori, sua maestà il vulcano Etna.

A questo proposito, un consiglio vogliamo darlo, l’Etna è considerato un vulcano buono ma come tutti i vulcani ha le sue peculiarità e le sue caratteristiche, per apprezzare davvero un tour sul vulcano attivo più alto d’Europa è bene affidarsi a degli esperti ed è per questo che vi consigliamo un’agenzia specializzata di escursioni sull’Etna: Etna Est.

Lascia un commento!