I quartieri di Manhattan – Lista, Mappa e informazioni

quartieri di manhattan

Manhattan, probabilmente il distretto più popolare di New York, è costituito da molti quartieri o quartieri diversi con personalità uniche, architettura, sapori distinti e storie colorate, abbiamo provato a riassumere in breve i 24 principali quartieri di Manhattan. Per ognuno troverai poi (le stiamo preparnado) le schede dedicate.

mappa quartieri manhattan zone
Quartieri di Manhattan Mappa

Manhattan ha alcune sigle geografiche uniche che sono belle da sapere quando si visita come SoHo (SOuth di HOuston Street), NoHo (NOrth of HOuston Street), Tribeca (TRIangle BElow CAnal Street) e NoLita (NOrth of LIttel ITAly)

MIDTOWN MANHATTAN

midtown manhattan

Midtown Manhattan è uno dei luoghi più frequentati di New York. Affollata di turisti, il centro di Midtown ospita importanti attrazioni come l’Empire State Building e Times Square. Midtown è perfetto per le persone che amano la folla e le luci brillanti. Alla vigilia di Capodanno, è inondato di gente che aspetta che la palla scenda. Times Square richiede agli imprenditori di mostrare cartelli luminosi, quindi non ti annoierai mai.

TIMES SQUARE

times square quartieri di manhattan

Sede del ballo di Capodanno, Times Square è tutto ciò che hai sempre immaginato. 

C’è troppo da vedere solo in questo distretto per elencare in dettaglio qui, quindi assicurati di leggere il nostro post su cose da fare a Times Square. 

Di giorno puoi fare shopping di souvenir, vedere Naked Cowboy e unirti alla fila allo stand TKTS per approfittare degli sconti degli spettacoli di Broadway.

Di notte, abbagliati da giganteschi cartelloni a LED e migliaia di persone. Se vieni alle 11:57, puoi provare il momento di mezzanotte.

CENTRAL PARK

central park

Con un perimetro di 2,5 miglia (4,23 km) di lunghezza e 1/2 di miglio (804 m) di larghezza, Central Park è più grande di alcuni dei quartieri di Manhattan inclusi in questa pagina!

Assicurati di leggere le nostre cose da fare a Central Park .

Escursioni, castelli, teatri, sculture, c’è molto da fare e da vedere nel grande parco. 

SOHO

soho quartieri di manhattan

SoHo, sede della famosa via dello shopping di Broadway, è uno dei quartieri più alla moda e anche uno dei più costosi. Ci sono molti ristoranti e negozi di fascia alta che attraggono una combinazione dell’élite locale e globale. Molte delle migliori boutique di New York si possono trovare a SoHo, insieme agli hotel più belli. Siccome SoHo non segue le tradizionali regole di denominazione delle strade, può essere fonte di confusione orientarsi prima di arrivare al quartiere. C’è sempre qualcosa di interessante su cui incappare, ma puoi anche fare un uso generoso delle app di navigazione.

CHELSEA

chelsea quartieri di manhattan

Chelsea è conosciuta come paradiso per gli artisti ed è anche una vivace area gay. Alcuni degli artisti più famosi del mondo hanno vissuto a Chelsea a causa degli alti soffitti dei vecchi edifici e dei grandi ascensori che potevano usare per realizzare e trasportare i loro lavori. Ora esistono oltre 300 gallerie d’arte a Chelsea. Chelsea è un ottimo quartiere, ricco di ristoranti, bar, negozi e varie attività culturali che si trovano nelle vicinanze, tra cui il Chelsea Market. Chelsea ospita l’High Line Park, un sito in crescita di verde ricavato da una ferrovia abbandonata. L’Empire State Building e il Madison Square Garden sono entrambi raggiungibili a piedi.

UPPER EAST SIDE

upper east side manhattan

L’Upper East Side è conosciuto come la “Gold Coast” per via dei ricchi uomini e donne che si vestono bene e vivono in questo quartiere. A causa della sua ricca popolazione, l’Upper East Side è sede di alcuni degli immobili più costosi di New York, spesso sotto forma di appartamenti a un piano e attici generosi. Non è un posto ideale dove vivere se vuoi risparmiare, a meno che non trovi un walk-up più economico vicino al fiume rispetto a Central Park. Il quartiere è popolato da molte scuole private d’élite come la Spence School, la Rudolph Steiner School e alcune delle migliori scuole pubbliche della città. Le famiglie di altri quartieri di Manhattan tendono spesso a trasferirsi nell’Upper East Side per le sue eccellenti scuole.

EAST VILLAGE

east village manhattan

L’East Village è uno dei quartieri di Manhattan più artistici della città. La sua economicità lo rese un centro per artisti e scrittori in difficoltà negli anni ’50. Ora è pieno di caffetterie, ristoranti etnici e negozi. Ciò che rende unico l’East Village rispetto ad altri quartieri è la popolazione immigrata. Storicamente, la maggior parte della popolazione era operaia e classe operaia inferiore. Ora è popolato da studenti della New York University, Pratt, The New School e molti millenials.

LOWER EAST SIDE

lower east side manhattan

Il Lower East Side (LES) è la parte più bella della città, ma è un’area divertente con molto da fare. Chinatown e Little Italy sono proprio accanto, il che vuol dire che è a due passi da un’ottima cucina autentica straniera. Il Lower East Side ha un sacco di storia, in quanto era ancora più una destinazione per immigrati rispetto al Lower East Side. Ci sono musei e gallerie sparsi in tutta l’area. La vita notturna è una grande attrazione del LES, con molti club, bar e ristoranti a tarda notte che rimangono aperti fino a tarda notte. Era una parte più pericolosa della città, ma ora è molto più sicura.

TRIBECA

tribeca quartieri di manhattan

Tribeca è l’acronimo di “Triangle Below Canal”, è un quartiere fantastico. C’è stato un tempo in cui Tribeca era uno dei posti più deserti di New York, perché era pieno di magazzini. Tuttavia, molto è cambiato e somiglia molto a SoHo. Attualmente è uno dei quartieri più vivaci e più alla moda di Manhattan. Il quartiere è una griglia di fabbriche e magazzini, molti dei quali vecchi. Gli edifici sono bassi, quindi puoi vedere un sacco di cielo, una rarità sull’isola di Manhattan. Tuttavia, le strade sono piccole e piene di vicoli ciechi che possono essere frustranti quando si guida. Tribeca era una volta casa di Robert De Niro, il fondatore del Tribeca Film Festival. Grazie a lui, la gente di New York ha iniziato ad ammirare le strade di ciottoli come Washington, Greenwich e Harrison Street.

GREENWICH VILLAGE

greenwich village manhattan

Comunemente definito “Il villaggio”, il Greenwich Village, è sede di una combinazione di famiglie, artisti di successo e professionisti. Vivere qui può essere costoso in quanto lo spazio è limitato. Il Greenwich Village ha una comunità molto amichevole ed è noto per avere le migliori panetterie della città come la Magnolia Bakery in Bleecker Street. Il Greenwich Village è spesso affollato durante le vacanze, come la parata di Halloween e la parata del Gay Pride, che dovresti assolutamente provare almeno una volta se sei a New York.

GARMENT DISTRICT

garment district manhattan

Per avere un’idea della storia del Garment District, noleggia il documentario della HBO Schmatta: Rags to Riches to Rags . È un quartiere commerciale, con molte consegne e camion.Il Garment District è comunemente indicato dalla gente del posto come The Fashion District, dato che è sede di negozi di abbigliamento sfuso in cui è possibile trovare bottoni, tappeti, pellicce, tessuti e altro ancora. 

HARLEM

harlem manhattan

Harlem è conosciuto come uno dei più grandi quartieri di Manhattan. Fondato dagli olandesi, ha avuto una reputazione come luogo pericoloso con violenza e droghe. Tuttavia, sta diventando un posto molto più vivibile e sicuro. Harlem è ora un mix di moderni edifici di lusso e case economiche. La combinazione di nuove e vecchie imprese si fonde abbastanza bene. Harlem ha una vivace comunità con parchi ben curati dove puoi fare jogging al mattino o passeggiare con il tuo cane. È uno dei quartieri più a nord di Manhattan, quindi assicurati di prendere in considerazione il pendolarismo se passi del tempo in centro.

KIPS BAY

kips bay quartieri di manhattan

Kips Bay è un quartiere tranquillo che ti dà accesso a tutto. Union Square non è troppo lontan< con la sua varietà di negozi, palestre e ristoranti. Manhattan è piuttosto rumorosa ma Kips Bay è un po ‘più tranquilla. Ci sono grandi cinema noti per le loro dimensioni spaziose a Kips Bay. L’East Village, Flatiron e Chelsea sono a soli 15 minuti di cammino.

FLATIRON

flatiron quartieri di manhattan

Flatiron è il lato interno occidentale dei blocchi degli anni ’20. Il Flatiron District, una zona molto ingegnosa, ottiene nome dal Flatiron Building, un edificio tra la 22 ° e la 5 °, che appare piatto dai lati e -sorpresa- un po ‘come un ferro da stiro. La 23 ° strada è il cuore del distretto finanziario, ed è affiancata da Madison Square Park. È un quartiere popolare tra coloro che lavorano nel settore dell’intrattenimento, in particolare i modelli, i registi e i magnati dei media. Ci sono anche un certo numero di start-up e spazi di coworking nella zona.

HELL’S KITCHEN

hells kitchen manhattan

Hell’s Kitchen può sembrare un quartiere aggressivo a giudicare dal suo nome, ma non è questo il caso. Secondo la maggioranza della gente del posto che vive qui, è un quartiere molto divertente. Ha una vasta cultura teatrale e gastronomica. Hell’s Kitchen è ora chiamato Clinton, ma la maggior parte dei cittadini di New York non si è ancora adattata al nuovo nome. Hell’s Kitchen è la patria di molti teatri di Broadway e off-Broadway. Bryant Park, il polmone verde della zona, ha una pista di pattinaggio sul ghiaccio in inverno e mostra film in estate gratuitamente. Non sei troppo lontano dal caos di Times Square, ma è un po ‘più tranquillo.

CHINATOWN

chinatown manhattan

Chinatown è uno dei quartieri di Manhattan più visitati in tutta New York. Se ami la folla, sicuramente amerai Chinatown! Ha ottimi ristoranti etnici che non sono solo cinesi, compresi i ristoranti vietnamiti dove è possibile ottenere pesce o una grande ciotola di zuppa di spaghetti. Oltre a mangiare e fare shopping, Chinatown è anche la residenza di un paio di gallerie e il Museo cinese.

UPPER WEST SIDE

Upper West Side manhattan

Sede del Museo Americano di Storia Naturale, l’Upper West Side è un ottimo quartiere. Uno degli aspetti migliori dell’Upper West Side è la facilità di accesso sia a Central Park che a Riverside Park. Questi sono ottimi posti per rinfrescare la mente o andare a fare jogging. L’UWS è pet-friendly, con molti negozi che offrono ciotole piene d’acqua all’esterno per gli animali domestici che passano. Ha anche un sacco di ottimi ristoranti con diverse opzioni di cibo. 

WEST VILLAGE

west village manhattan

Proprio accanto al Greenwich Village, il West Village è il luogo ideale per fare una piacevole passeggiata e uscire con gli amici. Ci sono molti caffè, librerie e negozi di abbigliamento vintage. A causa della sua natura affascinante, è difficile trovare un posto economico in cui soggiornare nel West Village ma è un quartiere che è assolutamente da visitare. Fai una passeggiata per vedere le belle pietre marroni lungo la strada. 

GRAMERCY

grammercy-manhattan

Gramercy è uno dei più belli quartieri di Manhattan. È in centro, ma è un angolo silenzioso. Ci sono pochi turisti rispetto al vicino East Village e Soho. Nel mezzo di Gramercy c’è Gramercy Park, un’enclave di proprietà privata costruita nel 1800. A meno che non viviate sui blocchi che si affacciano sul parco, non potete ottenere una chiave e entrare. La comunità di Gramercy Park non è molto amichevole, ma le parti circostanti di Gramercy possono essere molto accoglienti.

NOLITA

nolita quartieri di manhattan

NoLita è un grazioso quartiere di SoHo. Ha un’atmosfera trendy, ed è dove la maggior parte della gente viene a fare acquisti in varie gioiellerie, boutique e avamposti di design. È proprio vicino a Broadway e vicino al New Museum on Bowery. Nei fine settimana, sarai anche in grado di trovare venditori ambulanti che vendono gioielli fatti a mano.

LITTLE ITALY

quartieri di manhattan little italy

Little Italy è un posto incantevole in cui passeggiare. Anche se l’autentica presenza italiana si sta restringendo, mentre le famiglie benestanti si spostano verso la periferia, ci sono ancora alcuni grandi (se un po ‘costosi) ristoranti e boutique da visitare qui. Il fantastico Festival di San Gennaro ha luogo ogni settembre.

Little Italy è anche il posto migliore per esplorare la torbida storia della mafia di New York, con molti famosi monumenti situati intorno a questi pochi isolati nel sud di Manhattan. 

WALL STREET E FINANCIAL DISTRICT

wall street manhattan

La punta più meridionale di Manhattan è il luogo dove è nata NYC (New Amsterdam).

Più che la borsa, Wall Street e le strade circostanti sono piene di siti storici nella storia americana e nella rivoluzione americana.

Ci sono tante cose da fare nel distretto finanziario, tra cui visitare il memoriale dell’11 settembre e la Freedom Tower per prendere il traghetto per la Statua della Libertà e Ellis Island.

BATTERY PARK CITY

grammercy-manhattan quartieri di manhattan

Un tempo era una fortezza di solitudine per i cittadini di Manhattan nei giorni feriali quando i turisti se ne andavano, ma adesso è abbastanza affollato. Oltre ai tour della Statua della Libertà che partono da Battery Park City, c’è un molo rinnovato con barche e The Brookfield Mall. BPC è frustrante da attraversare in macchina,poiché è pieno di traffico e ha spazio per parcheggio estremamente limitato. Essendo all’estremità meridionale di Manhattan, però, ha un’incredibile vista sul mare.

NOHO

noho  quartieri di manhattan

Il nome potrebbe sembrare scontato, anche se il quartiere è un posto fantastico in cui vivere. Il nome Noho sta per North of Houston, così come SoHo che è a sud di Houston. NoHo ospita lussuosi palazzi di appartamenti, palestre di lusso, negozi di frutta e caffè chic. È frequentato dagli studenti, ma questo non dovrebbe essere un problema. C’è un ottimo accesso a tutte le principali linee della metropolitana, ed è attualmente dove vivono i Kardashian.

Lascia un commento!